[PROGRAMMA] . CASE . SPAZI . STRADE .

Ecco il programma! È in continuo aggiornamento!

Venerdì 17
ore 17:00 Tavola rotonda “Occupazioni abitative: prospettive di lotta a Bologna e in altre città”
con Rent Strike / Asia USB / Campetto Giulianova e Altre in aggiornamento
ore 20:00 Cena benefit Rent Strike
ore 21:00 Djset Naddybwoy

Sabato 18
ore 9:30 Colazione collettiva
ore 11:00 Workshop di graffiti: impara a usare uno spray e a scrivere a bomboletta
ore 13:30 Pranzo di autofinanziamento
ore 15:00 Workshop allacci elettrici di base
ore 17:00 Tavola rotonda “Sono dunque occupo spazio: falsi miti sulle assegnazioni e prospettive future”
con D(i)ritti alla città / Bancarotta / Mondeggi e Altre in aggiornamento
ore 20:00 Cena benefit Via Erbosa
ore 21:00 Collettivo Cannibale presenta: Installazione sonora proiezione Eraserhead / Dj Set Cannibale

Domenica 19
ore 9:30 Colazione collettiva
ore 11:00 Workshop di autodifesa legale con avvocati e associazioni Mutuo Soccorso
ore 13:30 Pranzo di autofinanziamento
ore 15:00 Workshop di serigrafia e cucito a cura di Collettivo Cannibale
ore 17:00 Tavola rotonda “Gentrificazione e processi speculativi: come si r/esiste in diverse città”
con labUrba / Corsica / Collegamento con atene Exarchia / Collegamento con Berlino e Altre in aggiornamento
ore 20:00 Cena di autofinanziamento per Viale Corsica
ore 21:00 Proiezione Faster Pussycat kill kill

> Area campeggio – porta la tua tenda
Spazio distro e banchetti per tutta la durata dell’evento, porta il tuo tavolo e autogestisciti

Osteria di Campi Aperti

Campi Aperti, spazi aperti, menti aperte!
Siamo una fucina di idee? Si, lo siamo!
Campi Aperti per Infestazioni con un momento di convivialità!
Sabato 21 Maggio
Dalle 17:00 Osteria di Campi Aperti
Djset Zia Pask + Edu Naddybwoy
a cura di Radio Spore
Alla Cesare Ragazzi un’avventura incredibile può succedere anche a te!
⚠️ Non parcheggiare nessun mezzo oltre l’arcata/sottopassaggio del ponte. 🚲 Le bici si possono parcheggiare nel cortile dello spazio

BENEFIT X STATE OF EMERGENCY

Venerdì 8 aprile le forze dell’ordine hanno sequestrato l’impianto e la strumentazione di un free party organizzato a Bologna. Due persone sono state denunciate per disturbo della quiete pubblica.

La richiesta di decreto penale di condanna avanzata dal PM è stata rigettata ma questo non ha cancellato i costi della copertura legale, del deposito del materiale sequestrato ecc.

Sequestri sempre più frequenti e denunce non mineranno la sussistenza economica di progetti liberi e autogestiti, continueremo a sbatterci per creare situazioni accessibili a tuttx, diffondendo contenuti di orizzontalità, sostenibilità, cura di sé e delle altrx nella libertà di azione, temi difficilmente riscontrabili nell’ambito della vita notturna autorizzata.

Perchè le pratiche non conformi alle logiche di mero consumo e commercializzazione della socialità non si arrestino, vi aspettiamo oggi in via Zago 1 per una mattina e un pomeriggio danzante e solidale.

Porta l’acqua – che non è mai abbastanza – la tua borraccia, e quello che vuoi trovare.

Non parcheggiare nessun mezzo oltre l’arcata/sottopassaggio del ponte. 🚲 Le bici si possono parcheggiare nel cortile dello spazio.

Per sostegno a distanza👇

Crowdfunding: https://gofund.me/5504a3ca (inquadra il QR Code)
Paypal: bimboue96@libero.i

CUCITOSERIGRAFIA RIBELLE

CUCITOSERIGRAFIA RIBELLE  GIOVEDÌ 12 MAGGIO ORE 16 IN VIA ZAGO 1

Prepara aghi, macchina da cucire, filo, stoffe, borchie e cerniere! Porta quello che vuoi trovare o che vuoi mettere a disposizione delle altre.

Condividiamo guai e soluzioni alla macchina e pasticciamo con la serigrafia! Scuciamo la fantasia collettivazzando saperi!

IL PRIMO MAGGIO È ANTIFASCISTA, NESSUNO SPAZIO AI PATRIOTI!

ALLE 13 IN PIAZZA DELLE MEDAGLIE D’ORO, CONCENTRAMENTO ANTIFASCISTA

Anche quest’anno il Movimento Nazionale Rete dei Patrioti – sigla nata nel 2020 dallo scioglimento del ben più noto partito fascista Forza Nuova e sotto cui si celano varie formazioni neofasciste – ha chiamato una manifestazione per il 1° maggio a Bologna.

Anche quest’anno, in una giornata di lotta e rivendicazione di lavoratrici e di lavoratori, non lasceremo spazio a chi ha sempre difeso gli interessi del padronato ed ha sempre rappresentato il braccio armato della borghesia.

IL PRIMO MAGGIO È ANTIFASCISTA, NESSUNO SPAZIO AI PATRIOTI!

Antifascistə bolognesi

ORA E SEMPRE RESISTENZA CONTRO OGNI OPPRESSIONE

In questa giornata di memoria resistente il corteo delle realtà antifasciste bolognesi ha deciso di fermarsi sul ponte di Stalingrado per salutare il nuovo spazio occupato e autogestito in via Zago 1 nato lo scorso giovedi’ 21 aprile, altra data simbolica della storia resistente di questa città.

L’antifascismo non si delega. E non si delegano neanche le tante pratiche di liberazione da un sistema oppressivo che ogni giorno possiamo mettere in atto.

CONTRO GUERRE E OPPRESSIONE, RESISTENZA E AUTOGESTIONE!

QUESTO NON È UN LOCALE, PRATICHIAMO L’AUTOGESTIONE

RISPETTA LO SPAZIO:

Sei in uno spazio occupato, non fare foto e non buttare merda in giro, cerca i sacchi del rusco

Non distruggere, non scavalcare le recinzioni, servono a salvaguardare tuttx

CHI TI STA INTORNO:

Non accettiamo comportamenti sessisti, fascisti, razzisti, omofobi o machisti (se non sei a tuo agio, se assisti a comportamenti scorretti, se hai bisogno di aiuto, rivolgiti al bar)

TE STESSO:

Slega il tuo cane ma tieni al guinzaglio il tuo disagio

QUESTO NON È UN LOCALE, PRATICHIAMO L’AUTOGESTIONE


PROIEZIONE ROMA ILLEGALE

Sabato 23 aprile alle 20:30 al nuovo spazio occupato in via Zago 1 proiezione del documentario indipendente “Roma illegale”,  un viaggio attraverso la scena rave degli anni d’oro, scritto e diretto da Andrea Scarcella.
A seguire dibattito con Andrea Scarcella, Alessandro De Pascale, Max Lab57, Anna Bolena.

Dopo la proiezione danze con Anna Bolena and friends

!! Non parcheggiare dopo l’arcata/sottopassaggio !!