DE CORE CONTRO IL DECORO: PITTATA COLLETTIVA

PITTATA COLLETTIVA ALLO SPAZIO!

Il tema della pittata sarà “bestia indecorosa” contro le politiche del decoro. Alle 10.30 momento iniziale per coordinarci, fare bozzetti e sviluppare la bestia. Lo spazio mette a disposizione alcuni materiali tra cui rulli, pennelli e vernici da muro nei colori che abbiamo scelto. Se hai materiale tuo portalo così da poter essere tutti più comodi, se porti vernici o spray attieniti alla palette di colori: nero, rosa, viola, bianco.

Nel pomeriggio intorno alle 18 “The Jackson Pollock” live, duo Garage Punk dal sound esplosivo!

 

LAB IMPRO

OGNI SABATO ALLE 16 AL NUOVO SPAZIO OCCUPATO IN VIA STALINGRADO 31!

Il Lab di impro non idiomatica consiste in un ciclo di incontri per esprimersi musicalmente senza un genere definito, ma anche momenti di socialità lontane dalle dinamiche di consumo.
Attingeremo dalle esperienze elettroacustiche e dalla conduction per suonare e creare percorsi musicali che accolgano possibilmente tutte le inclinazioni delle partecipanti.
Saranno proposte tecniche di improvvisazioni e ascolti per avere strutture su cui appoggiare lo svolgimento della jam.
Il lab è aperto a tutte le musiciste, a tutti gli strumenti e a tutti i gradi di conoscienza musicale. Porta il tuo strumento.
Pensa a un nome per il laboratorio. Ogni sabato alle 16 allo spazio

UNA BIBLIOTECA PER L’ANTIPSI! PROIEZIONE “MAGNIFICHE SORTI E PROGRESSIVE”

LUNEDI 28 NOVEMBRE

Aperitivo e proiezione di autofinanziamento a cura del Collettivo antipsichiatrico Strappi

Vogliamo costruire in questo nuovo spazio un punto di informazione e controinformazione antipsichiatrico, per combattere quella deriva che vede la psichiatria sempre più impegnata a mettere le sue toppe mediche a problematiche sociali e ad accaparrarsi la facoltà di diagnosi/cura/controllo, riproducendo stigmi e isolamento.

Siamo convinte che autodifesa e autodeterminazione sia prima di tutto collettivizzare le esperienze e riappropriarsi del sapere.

Dalle 19:00 aperitivo/cena, musica, convivialità e banchetti informativi

Dalle 20:30 proiezione di “Magnifiche sorti e progressive” film documentario che ha per protagonisti Renato Curcio e l’ergastolo di Santo Stefano, una struttura panottica come metafora della cosiddetta “Rivoluzione Digitale”

*Al nuovo spazio occupato in via Stalingrado 31 a Bologna*

https://antipsi.noblogs.org

Fab Lab

Ogni Giovedì h 19 allo spazio si Via Stalingrado 31

Non tutto quello che ti serve deve essere comprato.
Vogliamo creare un ambiente in cui lo scambio dei saperi circoli in modo orizzontale, in cui la bellezza dell’autocostruzione rompe la dipendenza dal consumo.
Il FabLab è un luogo dove portare il tuo progetto personale, dove svilupparne di collettivi, ma anche un momento di socialità fuori dalle dinamiche imposte e a pagamento.
Si utilizzeranno principalmente Arduino e Esp32, con una forte propensione a progetti musicali, come l’autocostruzione di strumenti strani e possibilmente rumorosi e/o multimediali, fermo restando che sarà chi parteciperà a determinare il percorso del Lab.
Non è richiesta una conoscenza specifica alla tecnologia succitata.
Porta il tuo computer se lo possiedi e tutto quello che ritieni utile allo sviluppo del progetto.